Karina Rey: «FAIRMED è attiva dove infieriscono le malattie della povertà»

Il bisogno era grande, la miseria ovvia. Nella foresta pluviale del Camerun, Karina Rey non riusciva più a guardare via. Doveva aiutare ad alleviare questa miseria delle persone. La collaboratrice di Fairmed parla con DeinAdieu del suo impegno per i più poveri.

Nessun commento

Marlies e Georges Bertschmann sostengono Pro Infirmis: «Le persone con disabilità hanno bisogno di una buona rete»

Fare del bene. Pensare agli altri. Marlies e Georges Bertschmann di Zurigo ci raccontano perché nei loro testamenti hanno preso in considerazione vari enti assistenziali. Sono due persone felici, Marlies e Georges Bertschmann. Noi, tutti vaccinati, ci salutiamo con il gomito. L’appartamento alla periferia di Zurigo è luminoso e arredato in modo confortevole. È grazie […]

Nessun commento

Le cure palliative pediatriche possono durare anni

PD Dr. med. Eva Bergsträsser dirige il reparto di cure palliative dell’Ospedale pediatrico universitario di Zurigo. Lei e il suo team si prendono cura di bambini gravemente malati e morenti e accompagnano i loro fratelli e parenti in questo momento difficile. Ha parlato con DeinAdieu del suo lavoro. Ha parlato di vita e di morte.

Nessun commento

Alexandra Zeiter, avvocata specializzata in diritto successorio: „Vedo molte storie di famiglia.“

Alexandra Zeiter consiglia persone nella stesura di testamenti, rappresenta parenti che devono essere privati della loro eredità e sostiene ONG che devono lottare per i loro soldi. Anche l’avvocata specializzata in diritto successorio e docente presso l’Università di Zurigo ha tenuto conto delle ONG nel proprio testamento.

Nessun commento

Angela Grossmann: «Posso imparare molto dai cosiddetti disabili»

Momenti felici sono stati rari negli ultimi due mesi. Se li avessi cercati, non so se li avrei trovati. Quindi è stato un momento di felicità iniziato con risate e risatine. Un momento che ha regalato a me e al fotografo Paolo Foschini spensieratezza e felicità, ci ha aiutato ad avere un bellissimo incontro.

Nessun commento

„Vogliamo integrare nella società le persone colpite“

La sclerosi multipla (SM) colpisce circa 15’000 persone in Svizzera. I malati e i loro parenti sono consigliati e accompagnati dalla Società svizzera per la sclerosi multipla.

Nessun commento

«Marc, il tuo ottimismo mi dà forza per la vita»

L’autore di DeinAdieu Martin Schuppli ha incontrato Marc, che ha una malattia muscolare, alla Fondazione Mathilde Escher. È una delle persone più anziane con questa malattia terminale. Questo incontro ha lasciato un segno. «Sono rimasto profondamente colpito dal tuo carisma pieno di speranza», dice l’autore.

Nessun commento

„Vorrei ringraziare i testatori mentre sono ancora in vita“

Manuela Daboussi entra in gioco quando qualcuno lascia in eredità dei soldi alla Lega contro il cancro. All’inizio, ha avuto difficoltà con il fatto di non aver mai conosciuto queste persone. Ora attacca un cuore di carta alla parete del suo ufficio per ogni testatore. La speranza per un futuro migliore, che i defunti esprimono […]

Nessun commento