Le cure palliative pediatriche possono durare anni

PD Dr. med. Eva Bergsträsser dirige il reparto di cure palliative dell’Ospedale pediatrico universitario di Zurigo. Lei e il suo team si prendono cura di bambini gravemente malati e morenti e accompagnano i loro fratelli e parenti in questo momento difficile. Ha parlato con DeinAdieu del suo lavoro. Ha parlato di vita e di morte.

Nessun commento

Alexandra Zeiter, avvocata specializzata in diritto successorio: „Vedo molte storie di famiglia.“

Alexandra Zeiter consiglia persone nella stesura di testamenti, rappresenta parenti che devono essere privati della loro eredità e sostiene ONG che devono lottare per i loro soldi. Anche l’avvocata specializzata in diritto successorio e docente presso l’Università di Zurigo ha tenuto conto delle ONG nel proprio testamento.

Nessun commento

Angela Grossmann: «Posso imparare molto dai cosiddetti disabili»

Momenti felici sono stati rari negli ultimi due mesi. Se li avessi cercati, non so se li avrei trovati. Quindi è stato un momento di felicità iniziato con risate e risatine. Un momento che ha regalato a me e al fotografo Paolo Foschini spensieratezza e felicità, ci ha aiutato ad avere un bellissimo incontro.

Nessun commento

„Vogliamo integrare nella società le persone colpite“

La sclerosi multipla (SM) colpisce circa 15’000 persone in Svizzera. I malati e i loro parenti sono consigliati e accompagnati dalla Società svizzera per la sclerosi multipla.

Nessun commento

Rommy Los: «Per molti testatori, gli animali fanno parte della vita»

Gli animali hanno bisogno di protezione e di persone che si impegnano per loro. La Protezione degli animali zurighese è una di quelle organizzazioni che ha a cuore il loro benessere. DeinAdieu ha parlato con Rommy Los delle donazioni testamentarie, dei testatori e del suo grande amore per gli animali.

Nessun commento

Lea Moliterni: «I testatori sono consapevoli della fragilità umana»

La storica Lea Moliterni lavora come responsabile della raccolta fondi della Croce Rossa per il Canton Zurigo. Ha parlato con DeinAdieu del suo lavoro e della motivazione delle persone a sostenere un’organizzazione senza scopo di lucro.

Nessun commento